Sui passi di Don Francesco Mottola

Domenica 10 marzo inizieranno i pellegrinaggi zonali a Tropea Si chiede all’Associazione dei Commercianti di sensibilizzare gli associati all’apertura delle attività commerciali per accogliere i numerosi pellegrini A partire da domenica 10 marzo e fino a domenica 7 aprile si svolgeranno a Tropea i pellegrinaggi delle parrocchie delle cinque zone pastorali del territorio diocesano, sui […]

Carnevale e Quaresima

Il Carnevale non è una festa cristiana,pur essendo molto popolare nei paesi di tradizione cristiana; è tollerata. In teoria non c’è niente di male a partecipare al Carnevale, anche se tutto dipende dal tono e dai contenuti della festa. Per ogni cristiano non è bene mangiare troppo, ubriacarsi, fare rappresentazioni oscene o assumere droghe, perché danneggiano la salute del corpo e vanno quindi contro il quinto comandamento, che obbliga a prendersi cura del proprio corpo senza esporlo a lesioni come quelle provocate dall’abuso di alcool, droghe o mangiate. Festa sì, cultura sì, ma eccessi di ogni genere no!