La cura della preghiera

Rubrica quotidiana a cura di P. Salvatore Brugnano

Storie belle… per vivere meglio

La cura della preghiera.

Chi non ha visto o forse anche sperimentato gli effetti benefici della preghiera? Incontrando qualche persona sorridente, ma che sapevamo depressa,  le abbiamo detto: “Ma sembri un’altra persona!” – E’ vero. La preghiera è come una medicina, un balsamo del corpo e dello spirito. Anche la scienza ha largamente dimostrato che la pratica religiosa può influire sullo stato di salute, facendo ammalare meno e guarire prima. Soprattutto nei casi di malattie disperate, la preghiera riesce ad infondere quella serenità necessaria ad affrontare i momenti difficili.
– San Giovanni Crisostomo, il grande vescovo e dottore della Chiesa vissuto dal 349 al 407, diceva: “La preghiera è la luce dell’anima: aiuta a vedere ogni cosa al giusto posto!”.

Una volta una signora, sposa e madre di quattro figli scoprì di avere il cancro.
♦ Ella si abbatté psicologicamente, perdendo il gusto di vivere.
Decise di fare un pellegrinaggio al santuario dedicato alla Madonna del Perpetuo Soccorso in Roma.
Quando arrivò, salì la solenne scalinata, entrò in chiesa e si fermò davanti al’Immagine santa.
Rimase lì tutto il giorno, uscendo solo per i pasti e le necessità.
♥ Il giorno seguente fece la stessa cosa, rimanendo ore e ore davanti all’immagine della Madonna del Perpetuo Soccorso.
Dopo tre giorni, apparve completamente sollevata e trasformata.
♦ Prima di tornare a casa, la signora disse al sacerdote rettore del Santuario: “Sono in pace e felice. Sono un’altra persona. Non so se ce la farò a guarire, farò gli esami per vedere. Ma non mi preoccupo per questo”.
♥  Ecco: questo è il tipo di miracolo che accade ogni giorno nei celebri santuari mariani: Lourdes, Fatima, Aparecida in Brasile e in altre parti del mondo, grazie alla intercessione di Maria Santissima.
♥  Più che la guarigione fisica, o al di là della guarigione fisica, Dio guarisce l’anima della persona perché sia felice e abbia la pace, anche nella malattia.
(Fonte: Historinhas do Padre Queiroz, redentorista brasiliano).

La preghiera è come una medicina, un balsamo del corpo e dello spirito. Anche la scienza ha largamente dimostrato che la pratica religiosa può influire sullo stato di salute, facendo ammalare meno e guarire prima… Più che la guarigione fisica, o al di là della guarigione fisica, Dio guarisce l’anima della persona perché sia felice e abbia la pace, anche nella malattia.

Condividi l'articolo