La bisaccia del pellegrino

Febbraio 2010, prima settimana
1. Vangelo della settimana – «Nessun profeta è accetto nella sua patria»
2. Aspetti della vita – Il punto debole
3. Un insegnamento di S. Alfonso de Liguori  – Ci vuole pazienza!
4. La settimana con la liturgia
5. Saggezza calabrese – La settimana del credente calabrese

Gli Autonomisti si presentano

Tonino Simonelli lancia il suo messaggio ai cittadini di Tropea, invitandoli a partecipare al dibattito organizzato per stamane alle 10.30 nella biblioteca comunale “Albino Lorenzo” dal movimento politico “Calabresi Autonomisti Liberi” (CALabria). «Popolo di Tropea – scrive il referente per la cittadina tirrenica – non delegare, ma partecipa attivamente alla scelta del governo della tua città».
Secondo Simonelli Tropea ha bisogno di «essere amministrata da persone umili, che amano e conoscono bene i problemi del territorio e dei cittadini», poiché «per troppo tempo abbiamo creduto alle promesse fatte dai balconi, che hanno dato come risultato un’immagine di Tropea livellata verso il basso».

In gara i giovani cantanti tropeani

L’associazione Onlus “Pro vita tua” ha organizzato la prima edizione dello show “Scuola&Musica”. L’evento, realizzato in collaborazione con la scuola secondaria di primo grado, diretta da Francesco Laganà, e l’Istituto di istruzione superiore di Tropea, diretto da Beatrice Lento, è stato pensato per tutti quei cantanti non professionisti che coltivano il loro amore per la musica tra i banchi di scuola. A rendere nota l’iniziativa è il presidente della sede tropeana dell’associazione Raffaele Vita, che dichiara aperte le iscrizioni per il concorso canoro a tutti gli studenti degli istituti scolastici della cittadina tirrenica. Ogni studente potrà iscriversi presso le segreterie del proprio istituto, entro e non oltre il 5 marzo. A selezionare tutti i concorrenti in gara vi sarà un’apposita commissione, che sceglierà i migliori, i quali acquisiranno il diritto di sfidarsi nella gara finale. Tutti quelli scartati dalla commissione, però, potranno rifarsi durante l’esibizione del 21 maggio, che si terrà in piazza Vittorio Veneto.

Pubblicamente è un’alternativa

Da “Pubblicamente” arrivano le prime puntualizzazioni sulle insistenti voci circolanti da giorni, che vedrebbero il comitato avvicinarsi al Pd. «Smentisco – chiosa Francesco Arena – queste voci». Il rappresentante del gruppo, che in caso di una lista autonoma formata dal gruppo sarebbe il candidato a sindaco, ribadisce che «in una situazione simile a quella vociferata o se si connotassero simili architetture, il sottoscritto prenderebbe le distanze da siffatte ipotesi».

L’UdC non ha ancora deciso

Dopo la costituzione del comitato cittadino del Pd, voluto da Francesco De Nisi e che si è posto come obiettivo quello di aggregare attorno ai valori dei democratici tutte le forze presenti in gioco capaci di creare un’alternativa in grado di contrastare Vallone, il presidente locale dell’UdC Egidio Repice per l’UdC ha puntualizzato la posizione dell’UdC.

Gabriella Cilmi un’aliena sexy…

Oggi vi parleremo di una cantante, giovane e carina, che si sta affermando nello star system musicale come rivelazione dell’anno. Si chiama Gabriella Cilmi, è nata a Melbourne, ma ha chiare origini calabro-australiane. Vi parliamo di lei anche perchè ha trascorso spesso le sue vacanze estive a Tropea con i suoi, e forse tra i nostri lettori qualcuno starà già pensando di averla conosciuta. La famiglia della giovane cantante affonda le sue radici in provincia di Crotone, a Pallagorio, anche se preferisce trascorrere le sue vacanze sulla costa tirrenica.