“La negligenza della classe politica”

«Che fine ha fatto il verbale dell’ispezione del dirigente del Ministero dei Beni Culturali dopo il ritrovamento delle Mura Greche a Vibo Valentia?». È quanto si chiede la deputata M5s Dalila Nesci che, a riguardo, ha inviato un esposto alla Procura della Repubblica di Vibo Valentia «al fine di verificare atti, comportamenti e responsabilità del caso, anche per assicurare prassi corrette e trasparenti nella efficace prosecuzione dei lavori, in funzione della salvaguardia e della acclarata esigenza di valorizzazione e fruibilità del monumento rinvenuto».