Jole Santelli taglia il nastro all’inaugurazione della piazza Vittorio Veneto

Il sindaco Macrì: «Da settant’anni la città di Tropea attendeva questa importante opera» Il Prefetto Zito: «Non si può non essere innamorati di Tropea»; Mangialavori: «Macrì mi ha fatto innamorare della sua fidanzata… di Tropea»; Nesci: «Il bello è democrazia, partecipazione e civiltà»; Santelli: «Tropea Capitale morale della bellezza della Calabria» Tutti alla corte del […]

L’inaugurazione della piazza Vittorio Veneto

Tropea 2 giugno 2020, la diretta steaming Inaugurata piazza Vittorio Veneto cuore pulsante della Perla del Tirreno, la cerimonia alla presenza della presidente Jole Santelli Tropea 2 giugno 2020, Inaugurazione della piazza Vittorio Veneto Pubblicato da Tropeaedintorni su Martedì 2 giugno 2020   Il video in HD  

Il Santo pellegrino del Kyrie eleison

San Nicola pellegrino. Un santo dalla sorprendente personalità che consente di annoverarlo tra i “folli per Cristo”, uno che visse da “pellegrino e forestiero”, uno di “quelli della strada”, un ramingo. Quando era ancora ragazzino e viveva con sua madre e suo fratello, all’improvviso, cominciò ad esclamare continuamente a gran voce: “Kyrie, eleison”. E la gente cominciò a chiamarlo “Nicola-Kyrieleison”. Morì a Trani il 2 giugno 1094 e fu sepolto, per volere del vescovo, nella cattedrale. I miracoli che si verificarono sulla sua tomba così strepitosi che lo stesso vescovo, che lo aveva accolto e gli aveva permesso di svolgere la sua missione tra i coetanei, ne chiese la canonizzazione ad Urbano II, concessa nel 1098.