Le emozioni dipinte negli scatti di Mangialavori

Le fotografie del vincitore della prima edizione del contest “I Tramonti di Ulisse”

I suggestivi tramonti sullo Stromboli lo hanno da sempre emozionato ed emozionano tante persone che ormai da tempo ammirano «questo spettacolo unico al mondo», come ha detto in più occasioni Paolo Compagnino, ideatore dell’evento

1) P. Compagnino, ideatore contest con Greta Trecate, Assessore Comune Tropea e il podio.
2) Giovanni Simonelli III classificato nella prima edizione de I Tramonti di Ulisse.
3) Orlando Cavallaro II classificato nella prima edizione del I Tramonti di Ulisse.
4) Giulia Russo, sindaco di Ricadi, con Francesco Mangialavori.
5) Greta Trecate, Assessore Affari Generali Comune di Tropea.
6) Salvatore Tripaldi, Tropea.biz – partner dell’evento. – foto Marmorato

Una foto, un’emozione.
Eh sì, perché per molti uno scatto non è solo un’immagine immortalata in un preciso istante, talvolta una fotografia è qualcosa di più, soprattutto se quello scatto è un caldo abbraccio, un gesto d’amore per la propria terra, il ritorno alle proprie radici, nei luoghi della propria infanzia. Allora tutto prende un altro significato.
Forse il segreto di Francesco Mangialavori, primo classificato nella prima edizione del contest fotografico “I Tramonti di Ulisse”, è proprio quello di aver saputo trasmettere queste emozioni alla giuria e a tutti coloro che hanno ammirato la sua foto.
Parlavamo di emozioni. Anche Francesco ha parlato in modo esplicito di emozioni.I suggestivi tramonti sullo Stromboli lo hanno da sempre emozionato ed emozionano tante persone che ormai da tempo ammirano «questo spettacolo unico al mondo», come ha detto in più occasioni Paolo Compagnino, ideatore dell’evento. La giuria ha premiato la foto di Francesco Mangialavori e le altre due foto che hanno composto il podio, quelle di Orlando Cavallaro e di Giovanni Simonelli. Ma in fondo, è bene qui ricordarlo, l’obiettivo del contest era ed è tuttora quello di far conoscere il nostro meraviglioso territorio, la nostra costa, perché il paesaggio mozzafiato della costa degli Dei non ha nulla da invidiare alle mete turistiche più importanti del mondo. Complimenti a Francesco Mangialavori, complimenti per l’organizzazione a Paolo Compagnino, complimenti alla giuria. Complimenti a tutti i partecipanti del contest. Se, come dice Paulo Coelho, “L’universo ha senso solo quando abbiamo qualcuno con cui condividere le nostre emozioni”, allora saranno ancora in tanti a partecipare alla seconda edizione de “I Tramonti di Ulisse” che prenderà il via il 5 agosto prossimo, saranno in tanti a voler condividere luci, colori, immagini, saranno in tanti a regalarci ancora nuove emozioni.

Di seguito il video dell’incontro con Francesco Mangialavori

Condividi l'articolo
Francesco Marmorato
Francesco Marmorato
Docente di lettere nella scuola secondaria, Caporedattore e collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.