Dopo la decisione del Tar di Catanzaro

La gestione del porto di Tropea dovrà passare per un bando europeo. Questo è il futuro che si prospetta per l’approdo turistico locale, salvo complicanze e ulteriori colpi di scena. Dopo la decisione del Tar di Catanzaro sul ricorso presentato dalla società “Porto di Tropea Spa” contro Comune e Regione Calabria, in cui ha preso parte anche il Comune di Parghelia, rimane infatti ancora tutto da stabilire sul futuro dell’approdo locale.

Sequestrati locali e apparecchiature

Nella serata di sabato i Carabinieri della stazione di Zungri hanno proceduto ad un arresto in flagranza per truffa aggravata ed abusivo esercizio della professione medica. alle ore 02.00 circa, ad esito di unaattività di indagine iniziata nel precedente pomeriggio mediante servizi di osservazione, è stato tratto in arresto in flagranza di reato Cipriano Mario, 54enne originario di San Benedetto Ullano (CS), domiciliato a Zungri, resosi responsabile dei reati di truffa ed esercizio abusivo professione medica.

Oncologia: Scopelliti incontrerà i Sindaci

Lo scorso martedì, presso la biblioteca comunale “Albino Lorenzo”, si è tenuta la Conferenza dei Sindaci del distretto sanitario n. 3 per discutere sulla questione ospedale, la cui attività futura potrebbe essere ridimensionata dal decreto 106, emesso il 20 ottobre scorso a firma del Commissario ad acta, nonché governatore della Calabria, Giuseppe Scopelliti. Durante il dibattito è emersa la volontà di ottenere un incontro proprio con il Presidente per cercare di risolvere la questione definitivamente.

La bisaccia del pellegrino

1. Vangelo della domenica 27 novembre – Domenica I Avvento – Anno B –  «Vegliate: non sapete quando il padrone di casa ritornerà».
2. Aspetti della vita  – Avvento: tempo dell’attesa.
3. Un incontro con S. Alfonso – «Prenditi questa sfogliatella!»
4. Vivere la settimana con la liturgia =  28 – novembre – 3 dicembre 2011.
5. Curiosità calabresi del passato = Filastrocca

Esercitazione nazionale P.C.

Ha avuto inizio ieri e terminerà giorno 27 novembre l’esercitazione nazionale di protezione civile “Calabria 2011”. L’idea di una esercitazione nazionale in Calabria nasce dall’esigenza di verificare i primi risultati della pianificazione di emergenza per il rischio sismico in questa regione. L’esercitazione prevede la simulazione di un forte terremoto sul territorio calabrese.

Pets Day

Educare alla non violenza è un percorso che necessita una programmazione a lungo corso. Sin da piccolissimi diventa fondamentale partecipare a percorsi di sensibilizzazione e spettatori di comportamenti corretti tali da divenirne simboli, da cui imparare il modo di relazionarsi con gli altri.