Avviso di grave criticità

C.S. Comune di tropea Si avvisa la cittadinanza che la Ecocall SpA, società che gestisce l’impianto di Vazzano ove viene conferita la frazione organica dei rifiuti, ha comunicato il blocco dello stesso  

Notre-Dame, il perdono del vescovo ucciso

L’ arcivescovo francese di Parigi, Mons. Sibour, fu assassinato il 3 gennaio 1857 nella cattedrale di Notre-Dame, durante la festa di Santa Genoveffa, da un ex sacerdote di nome Jean-Louis Verger, che aveva beneficato il giorno prima. Nel 1853 aveva celebrato il matrimonio di Napoleone III di Francia. L’assassino si mostrava convinto di aver fatto un grande gesto per la Francia, perché vedeva nel Vescovo un’assoluta fedeltà alla sede di Roma. – Il vescovo, spirando, disse: “– Perdono di cuore! Aiutate quell’uomo e la sua famiglia!”.