Il Beato missionario dei migranti europei negli USA

Il Beato missionario P. Francesco Saverio Seelos (1819-1867), tedesco emigrato negli USA fu apostolo dei migranti europei. Venne proclamato Beato il 9 aprile 2000 a Roma, Piazza San Pietro. – Si spense di febbre gialla, contratta per soccorrere gli ammalati, il 4 ottobre 1867, all’età di 48 anni e nove mesi. Aveva lasciato la sua Baviera natale e si era dedicato con generosità e gioia all’apostolato nelle comunità di immigrati negli Stati Uniti.