“La meraviglia del poco”, l’ultima opera di Franco Pagnotta

Sarà presentata giovedì 3 settembre, alle ore 18:00, presso la piazza della chiesa di Mesiano È il suo terzo libro pubblicato dall’editore Mario Vallone, dopo “Gli anni dei sogni brevi” e “Il docens praecarius…” Giovedì 3 settembre, alle ore 18.00, presso la piazza della chiesa parrocchiale di Mesiano sarà presentato al pubblico il libro “La […]

Trasformare le pietre in pane

“Trasformare le pietre in pane” è la tentazione subita da Gesù da Satana nel deserto al termine del suo lungo digiuno. Gesù allontanò la tentazione (“Non di solo pane vive l’uomo…”). – Ancora oggi il cristiano non si può rivolgere a Cristo: “Perché col tuo potere non sfami tutti i bisognosi? Perché non porti la giustia e la pace ad una umanità sempre in conflitto? – Gesù non è venuto per una missione di salvezza umanitaria “terrena”, Gesù è venuto per una missione di salvezza umanitaria “eterna”. -“Venga il tuo Regno!” e a questo regno il cristiano collabora, cambiando se stesso, aiutando a cambiare gli altri perché tutti abbiano occhi, cuore per chi soffre. Allora sarà possibile cambiare le “tante pietre superflue e inutili” in pane di vera fraternità.