Una Monaca di casa beatificata a Napoli

Dopo un lungo cammino la “Monaca Santa”, Maria Velotti (1826-1886), sabato 26 settembre è stata proclamata “beata” con una commovente cerimonia al Duomo di Napoli, officiata dal Cardinale Crescenzio Sepe. – Maria Velotti visse la spiritualità secondo l’insegnamento di San Francesco, coniugando la preghiera con la dedizione al prossimo, e mostrò fin da giovanissima singolari doni mistici. Infatti, fu apprezzata non solo per la sua spiritualità ma anche e soprattutto per la sua dedizione al prossimo. In particolare, poi, a lei si deve la creazione della famiglia religiosa delle Suore Francescane Adoratrici della Santa Croce per l’educazione delle bambine e la tutela della dignità della donna: una santità di periferia, come ama dire Papa Francesco.