Guarire dalla depressione con la fede

Diceva padre Giovanni Semeria (1867-1931), di cui è in corso il processo di beatificazione: “Le malattie sono tutte brutte, i malati bisogna compatirli tutti e sempre. Ma la malattia della depressione compatitela molto”. – Grazie all’umiltà di chiedere aiuto in quel malessere e alla vicinanza assidua di varie persone riacquistò la salute e si diede alle opere di carità. E visse una vita piena. – Anche don Patricello, testimone dei nostri giorni, ne è convinto e incoraggia von la sua storia.

Il tempo e la conversione

Dio è paziente. Gli avvenimenti personali e pubblici possono diventare occasione per una riflessione, per cambiare i nostri pensieri, i nostri desideri e le nostre scelte operative. A ognuno Dio dà la sua opportunità. – Gesù annunzia: «Convertitevi: il Regno dei cieli è vicino». – Le tante tragedie che avvengono nel mondo ci richiamano all’urgenza di convertirci, perché non sprechiamo il tempo che Dio ci dona. Dio vuole la nostra salvezza finale.

La buona azione rende nobilita la persona

Purtroppo le buone azioni hanno un grande valore, ma uno scarso riconoscimento e l’apparenza sembra aver più valore. Ma la vita saprà rendere ragione al bene. Non scoraggiamoci di fare il bene! – Teniamo a mente l’insegnamento di Gesù: “Guardatevi dal praticare le vostre buone opere davanti agli uomini per essere da loro ammirati, altrimenti non avrete ricompensa presso il Padre vostro che è nei cieli… Quando tu fai l’elemosina, non sappia la tua sinistra ciò che fa la tua destra, perché la tua elemosina resti segreta; e il Padre tuo, che vede nel segreto, ti ricompenserà” (Matteo 6,1-3).

III Rassegna Corale “Maria SS. Di Romania”

Tropea 24 marzo 2019, nella Conattedrale di Tropea con inizio alle ore 19:00 La Rassegna Corale “Maria SS. Di Romania”, un interessante concerto a più voci, per Cori polifonici, dedicato proprio alla ”Mamma” di tutti i tropeani Domenica 24 marzo, in occasione della festa patronale, nella Chiesa Cattedrale di Tropea, con inizio alle ore 19:00, […]

Gesù ci parla dalla croce

“Mentre i Giudei chiedono i miracoli e i Greci cercano la sapienza, noi predichiamo Cristo crocifisso, scandalo per i Giudei, stoltezza per i pagani; ma per coloro che sono chiamati, sia Giudei che Greci, predichiamo Cristo potenza di Dio e sapienza di Dio” (1 Cor 1,22-24). – Dalla croce il Signore ci dice: “Figlio, chi mai al mondo ti ha amato più di me, tuo Dio?”
(Crocifisso dipinto dal giovane avvocato S. Alfonso Maria de Liguori nel 1719).

“School in Cinema Lab” il Giffoni Film Festival sbarca a Tropea

Il team del festival cinematografico più importante per i ragazzi incontra gli studenti Realizzato grazie al partenariato tra Giffoni Experience, il Comune di Tropea, la Provincia di Vibo Valentia e le Associazioni culturali del territorio Si sta concretizzando in questi giorni una grande opportunità per alcuni ragazzi dell’Istituto Superiore di Tropea, quella di conoscere più […]

L’amore e i suoi gesti

Papa Francesco invita, in questa quaresima, di avere occhi e cuore per aiutare i bisognosi. L’altro è uno per noi, è una opportunità perché possiamo crescere in umanità. Compiere i gesti dell’amore. È importante il gesto, aiutare chi chiede, guardandolo negli occhi e toccando le sue mani. – Santa Teresa di Calcutta: “Forse non potrò mai risolvere il problema della povertà per tutti i poveri del mondo, ma per questo povero che ho davanti devo fare tutto quello che è nelle mie possibilità!”.

“La via della salute”, le giornate dedicate alla prevenzione

La visita di prevenzione oncologica potrà essere fatta senza impegnativa del medico curante In calendario anche quattro appuntamenti presso il Presidio ospedaliero di Tropea: il 25 e 26 marzo e l’1 e il 2 aprile Il Centro unico di riferimento Aziendale per gli Screening oncologici dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Vibo Valentia organizza le giornate dedicate […]

La presentazione del Photo –Video Contest “I Tramonti di Ulisse”

L’evento organizzato dall’associazione “La Divina Tropea” La prima conferenza stampa si terrà a Tropea domenica 24 marzo alle 16:00 presso la biblioteca provinciale ex-tribunale La prima presentazione dell’evento “I Tramonti di Ulisse” si terrà a Tropea domenica 24 marzo alle 16:00 presso la biblioteca provinciale ex-tribunale. Gli organizzatori, Paolo Compagnino, presidente dell’associazione “La Divina Tropea”, […]

Finestre e Balconi Vicoli Fioriti “Anna Maria Piccioni”

La novità del Concorso é data dalla presenza di due sezioni concorsuali parallele Nel primo giorno di primavera ritorna il Concorso “Finestre, Balconi, Vicoli Fioriti Anna Maria Piccioni Città di Tropea” Dopo un anno di sosta torna l’atteso Concorso, dedicato all’artista umbra, innamorata di Tropea, Anna Maria Piccioni, che per undici anni ha visto fiorire […]

Tutti sono chiamati a pentirsi e convertirsi

Don Maurizio Patriciello, presentando questa incredibile storia, ha detto che Santino Di Matteo si è macchiato le mani di sangue, ma che ha deciso di risalire in maniera faticosa la china, allontanandosi dal peccato dopo la sua conversione.  E il pentito Di Matteo confida: “Ho incontrato un sacerdote che si è rivelato per me un vero amico, un fratello e un padre allo stesso momento. Risalendo negli abissi in cui ero caduto, il cielo diventa sempre più limpido.” – Così, nonostante una storia di mafia durissima da ricordare, Santino Di Matteo resta protagonista e artefice del suo nuovo destino con il suo pentimento e la sua conversione. – Tutti sono chiamati a pentimento e conversione.

Il Video della Via Crucis “Sui passi di Don Mottola”

E’ stato un importante momento di preghiera con una partecipazione silenziosa e composta Organizzata dal Consiglio diocesano dell’Azione Cattolica in collaborazione con l’associazione parrocchiale di ACI della parrocchia del Santo Rosario di Tropea Tantissima gente ha partecipato nella serata di ieri alla Via Crucis “Sui passi di Don Mottola”, organizzata dal Consiglio diocesano dell’Azione Cattolica […]